Vai a sottomenu e altri contenuti

Fiera di Grottaferrata, al via sabato 2 aprile l'edizione della rinascita

Data evento: 30/03/2022 Luogo: Grottaferrata Categoria: Manifestazioni culturali
Fiera di Grottaferrata, al via sabato 2 aprile l'edizione della rinascita

Al via sabato 2 aprile alle ore 10,00, con la tradizionale cerimonia inaugurale, la 422esima edizione della Fiera Nazionale di Grottaferrata, promossa dal Comune di Grottaferrata con il patrocinio della Regione Lazio.

Edizione, quella in programma fino al prossimo 10 aprile 2022, che segna il ritorno a Grottaferrata, della manifestazione più attesa dopo i due anni di stop forzato dovuto alla pandemia, e che più di altre contribuisce a trasformare la città criptense in importante punto di incontro tra persone, prodotti merceologici agroalimentari e non solo con elementi di dibattito e confronto sulla contemporaneità, nel solco di una tradizione che supera di quasi un quarto di secolo il quarto centenario. Il tutto caratterizzato quest'anno dall'ingresso gratuito all'area espositiva per tutta la durata dell'evento.

Il primo appuntamento è previsto in piazzetta Eugenio Conti, ai piedi della residenza municipale e vede in programma l'esibizione della Fanfara dei Carabinieri a introdurre le parole del Commissario straordinario di Grottaferrata, viceprefetto Giancarlo Dionisi, che saluterà i rappresentanti istituzionali, della società civile, la cittadinanza grottaferratese e tutti gli ospiti che saranno intervenuti.

A seguire un ordinato corteo istituzionale scenderà la scalinata che collega piazzetta Conti a viale San Nilo e dopo la solenne benedizione e il saluto del vescovo di Frascati, S.E. Monsignor Raffaello Martinelli, il Commissario procederà al taglio del nastro che darà ufficialmente il via alla manifestazione sulle note della Fanfara dei Bersaglieri.

In caso di condizioni metereologiche avverse l'intero programma dell'inaugurazione si svolgerà nello spazio della Sala Eventi della Fiera.

NOVE GIORNI DI EVENTI: TRA CULTURA, TRADIZIONE E ATTUALITA - Particolarmente interessante e variegato il cartellone di appuntamenti e eventi collaterali che saranno la significativa cornice (programma completo degli eventi).

L'Amministrazione comunale ha voluto porre effettivamente l'accento su quello che sarà il primo grande evento all'indomani della fine dello stato da emergenza pandemico.

Il primo fine settimana sarà dominato dalla cultura, dalla musica con il concerto della Cosmic Band, coro e orchestra dell'associazione Alchimia in programma sabato 2 aprile alle ore 17,00 presso l'area eventi allestita nel padiglione.

Domenica 3 aprile, invece, dal mattino alle ore 10,00 spazio all'ecologia con la conferenza dal titolo ''Il Catasto degli alberi come strumento di gestione e salvaguardia delle alberature pubbliche e private. L'importanza del verde e degli alberi monumentali''.

A partire dalle 16,00 spazio alla poesia e alla musica con la presentazione della silloge del poeta Fiorello Doglia dal titolo Modalità trasversale, lettura a più voci introdotta da Maria Teresa Tamassia.

A seguire, con inizio previsto alle 18,30, il concerto della Corale Polifonica di Grottaferrata e la Corale G.B. Martini di Colleferro.

Le giornate infrasettimanali successive, a partire da lunedì 4 aprile, saranno quindi caratterizzate da panel tematici che tenderanno a presentare le attività che il Comune e le associazioni non hanno smesso di svolgere e, anzi, hanno in qualche caso incrementato durante il biennio di pandemia.

Attività che spazieranno dal sociale alla cultura, dalla sicurezza stradale, a cui sarà dedicata l'intera giornata di martedì 5 aprile, alle focali questioni legate al mondo della sanità del territorio dei Castelli Romani e non solo, in collaborazione con INI, struttura che nell'ambito dello Speciale Fiera 2022 offrirà misurazione dei parametri vitali e consulenze specialistiche per tutti i visitatori della Fiera.

Mercoledì 6 aprile la mattinata sarà dedicata alle questioni legate all'ambiente e alla raccolta differenziata, a cura di Sarim e nel pomeriggio sarà presentato l'importante progetto di recupero e sviluppo dell'archivio storico del Comune di Grottaferrata, a cura di Stefano Paolucci.

Non mancherà, nel corso dei nove giorni di fiera, un importante coinvolgimento del mondo delle scuole di Grottaferrata, delle associazioni cittadine: dalla Pro Loco che nei giorni di giovedì 7 dalle ore 16,00 con l'associazione La Piazza e venerdì 8 dalle 15,30, assieme all'associazione La Tua Grottaferrata, darà voce rispettivamente ai ragazzi e agli autori con le manifestazioni dai titoli I giovani si raccontano viaggio attraverso esigenze, esperienze ed emozioni e Ti leggo un libro dove cinque autori si alterneranno per presentare e dialogare con il pubblico delle loro opere.

Tra le tematiche che troveranno spazio anche quella della pace con l'evento in programma giovedì 7 aprile dalle 10,00 quando Roberto Pergameno, coordinatore dell'area Lazio Sud di Emergency, terrà a battesimo assieme alla professoressa Delia D'Onofrio con le letture di Gabriella Guidarelli, la presentazione del libro di Gino Strada 'Una persona alla volta' (Feltrinelli 2022), mentre domenica 10 aprile a partire dalle ore 11,00, a cura dell'Ufficio Stampa del Comune di Grottaferrata, sarà presentato il libro Igino Giordani, un eroe disarmato alla presenza dell'autore Alberto Lo Presti e introdotto da Paolo De Maina delle edizioni Città Nuova.

Tra i protagonisti attesi, sabato 9 aprile dalle 18,30, il cantautore grottaferratese Wrongonyou, Marco Zitelli, vincitore del Premio Mia Martini al Festival di Sanremo del 2021, sarà l'ospite d'onore del concerto live Grottainrock a cura del liceo artistico.

IL COMMISSARIO DIONISI: ''UN MOMENTO SENTITO DI RITROVATA IDENTITA' '' - ''Sono davvero lieto e onorato del fatto che, nonostante le difficoltà e l'ulteriore spostamento di date intervenuto potrà finalmente tornare a godere della sua Fiera Nazionale'' ha detto il Commissario straordinario Dionisi.

''Un appuntamento nel quale come rappresentanti istituzionali dell'ente abbiamo voluto restituire alla cittadinanza il più possibile l'immagine viva, attraverso la presentazione delle numerose e lodevoli attività in corso, del tessuto sociale cittadino che per fortuna non ha mai smesso di dire la propria attraverso la fitta rete di connessioni tra mondo delle associazioni, categorie produttive e Comune. Il ritorno della Fiera, infatti - ha aggiunto il viceprefetto - al quale abbiamo lavorato dall'inizio dell'anno con grande passione e una professionalità che va riconosciuta agli organizzatori di Promotrade srl, quanto ai dirigenti e al personale tutto del Comune di Grottaferrata, autori di un lavoro davvero encomiabile, vorrà e dovrà essere in primo luogo un momento di rinnovata identità cittadina e confronto con altre realtà. Una voglia di reincontrarsi che abbiamo voluto sottolineare - conclude Dionisi - concordando con gli organizzatori l'ingresso gratuito in Fiera per tutta la durata dell'evento''.

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: SINDACO
Indirizzo: Piazzetta Eugenio Conti n.1 00046 - Grottaferrata (RM)
Telefono: -
Fax: -
Email:
Email certificata: sindaco@pec.comune.grottaferrata.rm.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto