Vai a sottomenu e altri contenuti

Iscrizione nelle liste elettorali di Cittadini dell’Unione Europea

I cittadini degli Stati dell'Unione Europea possono esprimere il proprio voto nel paese estero in cui sono residenti solo per le elezioni amministrative o per il Parlamento Europeo.

Per le elezioni amministrative, la facoltà riguarda innanzitutto la possibilità di eleggere il Sindaco e il Consiglio Comunale, e si estende anche alla possibilità di presentarsi candidato come consigliere.

Per l'elezione del Parlamento Europeo, invece, in alternativa al voto con gli strumenti eventualmente offerti dal Paese di origine (es: voto per corrispondenza o presso le sedi consolari), è possibile votare, per i rappresentanti italiani, nel Comune dove si risiede, anche se bisogna rispettare regole particolari per evitare ipotesi di doppio voto.

In entrambi i casi, per poter esercitare tale diritto, è necessario essere iscritti in ''Liste elettorali aggiunte'' appositamente istituite per le diverse consultazioni.

Chi non è iscritto deve fare apposita domanda all'Ufficio Elettorale, a seguito della quale, in caso di accoglimento, l'Ufficio Elettorale provvederà ad inviare all'indirizzo di residenza del cittadino la comunicazione per il ritiro della tessera elettorale.

L'iscrizione nelle liste è permanente e rimane valida fino a quando non si chieda espressamente di essere cancellati o non si perdano i requisiti per essere elettori del Comune.

Chi fosse già iscritto in un tipo di lista può chiedere l'iscrizione nell'altra.

La domanda di iscrizione alla lista aggiunta per le elezioni comunali può essere presentata fino al quarantesimo giorno anteriore alla data fissata per la votazione.

La domanda di iscrizione alla lista aggiunta per le elezioni europee può essere presentata fin al novantesimo giorno anteriore alla data fissata per la votazione.

Come si fa?

La domanda può essere presentata in una delle seguenti modalità:

  • Personalmente presso l'ufficio protocollo, il quale provvederà a consegnare all'ufficio elettorale la domanda;
  • Via posta raccomandata a: Comune di Grottaferrata - Ufficio Elettorale - Piazzetta Eugenio Conti, n. 1 - 00046 Grottaferrata (allegando la copia di un documento di identità);
  • Via e-mail all'indirizzo sotto indicato (allegando la copia di un documento di identità).

Requisiti

Residenza nel Comune di Grottaferrata; Documento d’identità/riconoscimento in corso di validità; Modello di domanda compilato; Essere cittadino di uno degli stati dell’Unione Europea; Godimento dei diritti politici, in riferimento all’ordinamento del paese d’origine e a quello italiano.

Costi

La procedura è gratuita.

Normativa

  • D.legislativo 12 aprile 1996, n. 197 - Attuazione della direttiva 94/80/CE concernente le modalità di esercizio del diritto di voto e di eleggibilità alle elezioni comunali per i cittadini dell'Unione europea che risiedono in uno Stato membro di cui non hanno la cittadinanza;
  • Decreto Legge 24 giugno 1994, n. 408 - Disposizioni urgenti in materia di elezioni al Parlamento europeo.

Documenti da presentare

  • Domanda iscrizione liste per elezioni amministrative
  • Domanda iscrizione liste per elezioni europee

Termini per la presentazione

l’iscrizione viene fatta con l’ultima revisione elettorale (30 giorni prima del voto)

Incaricato

Responsabile Roberto Palombo

Tempi complessivi

Con la revisione di Gennaio oppure con quella di Luglio

Note

Piazzetta Eugenio Conti, n. 1 - 00046 Grottaferrata

Orari:
  • Lunedì - Martedì - Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00
  • Giovedì pomeriggio dalle ore 15.15 alle ore 17.30
Via e-mail:

Per informazioni:
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto