Vai a sottomenu e altri contenuti

Disposizioni Anticipate di Trattamento – DAT (Testamento biologico)

Dal 31 gennaio è operativa la legge 22 dicembre 2017 n. 219 (Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento) .

Ogni persona maggiorenne e capace di intendere e di volere, in previsione di un eventuale futura incapacità di autodeterminarsi e dopo avere acquisito adeguate informazioni mediche sulle conseguenze delle sue scelte, può, attraverso le DAT, esprimere le proprie volontà in materia di trattamenti sanitari, nonché il consenso o rifiuto rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche e a singoli trattamenti sanitari.

Le DAT devono essere redatte per atto pubblico o per scrittura provata autenticata, oppure per scrittura privata consegnata direttamente dal disponente presso l'ufficio di Stato Civile del Comune di residenza, che provvede all'annotazione in apposito registro.

Come si fa?

Le DAT sono redatte dalla persona interessata, sottoscritte con forma autografa e devono essere consegnate all'Ufficio dello Stato Civile del Comune di Grottaferrata.

Si evidenzia che gli Ufficiali dello Stato Civile non possono partecipare alla redazione della scrittura, né sono tenuti a dare informazioni sul contenuto della medesima: hanno il solo compito di ricevere le dichiarazioni, di registrarle e di conservarle, previo accertamento dell'identità e della residenza di chi consegna il documento.

Le Dat possono essere rese solo da persone maggiorenni e capaci di intendere e di volere e, con le stesse modalità, possono essere successivamente modificate o revocate.


Le disposizioni devono essere consegnate esclusivamente dalla persona interessata (non da un incaricato).


Il disponente deve essere residente nel Comune di Grottaferrata.


Nel caso in cui le condizioni fisiche non consentano di rendere la dichiarazione scritta, le DAT possono essere rese mediante videoregistrazione o con dispositivi che consentano alla persona di comunicare.


In questo caso dovrà essere consegnata una busta contenente, ad esempio, una chiavetta USB o altro supporto di memorizzazione.

La consegna dovrà sempre avvenire personalmente da parte dell'interessato e si seguiranno le medesime modalità utilizzate per la consegna delle DAT in forma scritta.

Requisiti

Residente nel Comune di Grottaferrata

Costi

Le DAT sono esenti dall’obbligo di registrazione, dall’imposta di bollo e da qualsiasi altro tributo, imposta, diritto e tassa

Normativa

Legge 22 dicembre 2017 - n. 219

Documenti da presentare

  • Richiesta presentata personalmente;
  • Residenza nel Comune di Grottaferrata;

Incaricato

Mondi Andrea - Palombo Mariaenrica

Tempi complessivi

15 minuti

Note

Piazzetta Eugenio Conti, n. 1 - 00046 Grottaferrata


Orari:
  • Lunedì - Martedì - Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00
  • Giovedì pomeriggio dalle ore 15.15 alle ore 17.30
Via e-mail:
Per informazioni:
  • Telefono: 06/945.401.626 - 646

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Modulo consegna D.A.T Formato pdf 26 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto